La biografia di Enzo Decaro

Enzo Decaro nasce a Portici (Napoli) il 24 marzo 1958. Il suo vero nome è Vincenzo Porcaro. Artista poliedrico: attore di cinema, teatro e televisione, nonché sceneggiatore e regista. Laureato in Lettere all’Università di Napoli, inizia presto a fare teatro insieme con Massimo Troisi e Lello Arena nel trio comico cabarettistico “I Saraceni” che poi cambierà nome diventando “La smorfia”. Con questo gruppo esordisce in televisione nel 1977 col programma di varietà “Non stop” al quale seguiranno, sempre in Rai, “La sberla” (1978), “Effetto smorfia” (1980) e altri. Scioltosi il gruppo comico, Decaro prosegue la sua attività di artista, sia come regista che come attore, televisivo e teatrale. Nel 1998 il successo della fiction “Una donna per amico” lo riporta alla ribalta nazionale. Da allora sono innumerevoli le fiction cui prende parte, tra cui “Provaci ancora prof”. Non pago dei suoi impegni professionali, è anche docente di Scrittura Creativa alla facoltà di Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Salerno.