Le ricette di Valentina Pace

Valentina Pace


FETTUCCINE AL RAGÙ 

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di fettuccine, 500 di muscolo di manzo, 500 di muscolo di maiale, 4 salsicce, una cipolla, mezzo bicchiere di vino rosso, 2 litri di passata di pomodoro, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, 220 ml di olio extravergine di oliva, basilico, sale, parmigiano.

Preparazione: in un tegame sufficientemente ampio mettete la carne, le salsicce, le cipolle affettate sottilmente e l’olio e fate rosolare. La carne deve fare la sua crosta scura, le cipolle dovranno man mano appassire senza bruciare. Per ottenere questo risultato, bisogna rimestare spesso con la cucchiarella di legno e bagnare con il vino, appena il sugo si sarà asciugato: le cipolle si dovranno consumare, fino quasi a dileguarsi. Quando la carne sarà diventata di un bel colore dorato, sciogliete il cucchiaio di conserva nel tegame, fatelo cuocere un po’ e aggiungete la passata di pomodoro e il basilico. Regolate di sale e mettete a cuocere a fuoco bassissimo, il ragù dovrà, come si dice a Napoli, “pappiare”, parola onomatopeica che ben descrive il suono del ragù che cioè dovrà sobbollire a malapena. A quel punto coprirete il tegame con un coperchio, senza chiuderlo del tutto. Il ragù dovrà cuocere per almeno cinque ore, di tanto in tanto rimestatelo facendo attenzione che non si attacchi sul fondo della pentola. Al momento di andare a tavola Poco prima che il sugo sia pronto, versate le fettuccine in abbondante acqua bollente e salata, e quando la pasta è pronta versatela in un’insalatiera, mescolate con un po’ di sugo e impiattate. Poi aggiungete del sugo piatto per piatto e un’abbondante spolverata di parmigiano.


TIRAMISÙ

Ingredienti per 4 persone: 500 grammi di mascarpone, 250 di pavesini, 80 di zucchero, 4 uova, una tazza di caffè espresso, cacao in polvere, cioccolato fondente in scaglie.

Preparazione: in una terrina versate i tuorli delle uova, lo zucchero e montate ad arte, densissimo, quindi aggiungete il mascarpone e mescolate. In una teglia mettete uno strato di pavesini dopo averli bagnati nel caffè e copriteli con uno strato della crema preparata. Continuate a fare altri strati e, uno sì e uno no mettete le scaglie di cioccolato fondente. Coprite l’ultimo strato con la crema, infine mettete il cacao amaro sopra. Tenete in frigorifero almeno due ore.


SPAGHETTI ALLE VONGOLE

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di spaghetti, un chilo di vongole, uno spicchio d’aglio, un mazzetto di prezzemolo, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, pepe, sale.

Preparazione: tenete le vongole in ammollo in acqua per diverse ore. Intanto preparate un trito fine con l’aglio ed il prezzemolo, scaldate un abbondante giro d’olio in una padella, quindi unitevi il trito di aromi e lasciate soffriggere a fuoco moderato. Sciacquate le vongole e unitele alla padella con il soffritto, mescolate e lasciatele prendere calore a padella coperta.
 Prima che le vongole si aprano completamente, sfumatele con mezzo bicchiere di vino bianco, coprite nuovamente la padella e lasciate che si aprano.
Nel frattempo versate la pasta nell’acqua bollente adeguatamente salata. Quando è cotta, scolatela molto al dente e trasferitela direttamente nella padella con il sugo, mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto affinché gli spaghetti possano assorbire il sapore del fondo di cottura dei mitili.
 Distribuite gli spaghetti nei piatti e ultimate con una spolverata di prezzemolo e un bel giro d’olio extravergine d’oliva.