TOSCA D’AQUINO: «La strepitosa parmigiana di melanzane che mi ha insegnata mio padre»

Mio padre era un bravissimo cuoco e un piatto che amo molto è uno di quelli che gli ho visto fare da piccola: la parmigiana di melanzane, che cucinava in maniera strepitosa. Ricordo anche il rituale: tagliare la melanzana, spellare il pomodoro fresco per fare la salsa, tagliuzzare la mozzarella, insomma tutta la preparazione. La parmigiana di melanzane è talmente lavorata che farla è proprio un atto d’amore.

Leggi il seguito

MARIO TOZZI: «Ad Osaka ho imparato a cucinare gli spaghetti di soia alla piastra»

Ero ad Osaka per “Gaia”, la mia trasmissione. In un locale il tavolo era costituito da una piastra di quelle che servono per cuocere il cibo, mentre intorno c’era una sorta di cornice in legno dove ti sedevi a mangiare senza scottarti. Ero con la troupe e tutti scelsero il sushi, mentre io preferii farmi preparare gli spaghettini di soia conditi con olio di soia, wasabi, una pasta dal colore verde e dal sapore particolarmente piccante, zenzero e diverse verdure. Ne mangiai sette, otto piatti, e imparai a cucinarli.

Leggi il seguito