Andrea

CIAO.

Sono nato a Napoli nel 1946 e dopo il liceo mi sono trasferito a Roma per frequentare la facoltà di giornalismo all’Università “Pro Deo” e ho cominciato presto a lavorare come free lance. Ho poi svolto il praticantato a Famiglia Cristiana e, una volta diventato giornalista professionista, ho lasciato il giornale per tornare ad essere free lance, collaborando con molti periodici, tra cui principalmente il settimanale Gente.

Dal 1985 al 1997 ha collaborato con l’Ufficio stampa della Rai cominciando a redarre schede biografiche dei personaggi che lavoravano in Rai e innumerevoli notiziari. Ho poi curato l’ufficio stampa di varie trasmissioni televisive condotte da Pippo Baudo, Fabrizio Frizzi, Alessandro Cecchi Paone, Alberto Castagna, Enza Sampò. Successivamente ha fatto per tre anni l’esperienza di autore di trasmissioni televisive come la prima edizione de “La vita in diretta”, un’edizione di “Sereno variabile” e diversi programmi impegnati nel sociale.

Dal 1997 al 2003 sono stato direttore del service editoriale “Telepress”, che realizzava settimanali televisivi per conto dei rispettivi editori come “TV Radiocorriere”, “Messaggero TV” e “Onda TV”. Mi sono poi dedicato all’ideazione e realizzazione redazionale di una guida degli avvenimenti dello spettacolo on line con interviste a personaggi e schede biografiche. Nel 2005 sono tornato a occuparmi di uffici stampa, questa volta per Rai Fiction, e ho cominciato a collaborare al settimanale “Dipiù” per il quale, tra le altre cose, per sette anni, ogni settimana ho intervistato personaggi dello spettacolo chiedendo loro quali fossero i piatti preferiti legati ad un aneddoto di vita. Interviste che ho poi in parte trasferito nel sito acenadaivip.it, aggiungendone altre del tutto nuove e continuando a implementarlo.

La mia e-mail: andrea@andreaface.it

Il mio telefono: 334.3046492