mercoledì, Luglio 17, 2019
Home > Vip > La biografia di Lorenzo Sarcinelli

La biografia di Lorenzo Sarcinelli

biografia lorenzo sarcinelli

La biografia di Lorenzo Sarcinelli

Si può a soli vent’anni essere già famosi? Osservando Lorenzo Sarcinelli la risposta sembrerebbe proprio di si. Giovane talento della recitazione italiana, Lorenzo sembra avere le idee ben chiare e sembra anche aver trovato la via giusta per far vivere la sua grande passione per la recitazione. A nemmeno 30 anni (Lorenzo Sarcinelli nasce a Napoli il 5 gennaio 1998) ha già un curriculum degno di nota.

Scopriamo qualcosa in più su questa stella nascente del panorama italiano.

Lorenzo Sarcinelli: carriera e vita privata

Lorenzo Sarcinelli è nato nel 1998 a Napoli e vive nel mondo dello spettacolo già da quando aveva solo 15 anni. Molti lo conosceranno come il giovane Patrizio di “Un posto al sole“, ovvero il figlio di Ornella e Raffaele, nonché fratello di Viola e Diego.

Ha mostrato grande predisposizione per la recitazione già fin da piccolo quando si divertiva a creare piccole storie nella sua casa. Il suo grande talento però non è stato invano, perché già a 15 anni sapeva bene cosa voleva fare da grande ed ha chiesto ai suoi genitori di iscriversi alla scuola di recitazione del Teatro Diana.

La sua carriera non si ferma solo ad Un posto al sole però, tutt’altro. Approda sul grande schermo grazie a “Un giorno all’improvviso” per poi fare il grande salto con “Compromessi sposi” recitando insieme ai grandi Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono.

Sulla sua privata non si sa molto.

Ha detto spesso di amare molto giocare a basket, sport che ha praticato fin dalla tenera età di 6 anni, e di farlo appena ha un pò di tempo libero.

Altra curiosità su Lorenzo è che ha detto più volte di avere dei punti di riferimento fissi per quanto riguarda quello che desidera diventare: Leonardo Di Caprio e Tony Servillo.

Insomma, una cosa è certa: sentiremo parlare di lui ancora per molto a lungo.

Redazione
Redazione
Contattaci per informazioni e collaborazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *