La biografia di Paola Ferrari

Paola Ferrari nasce a Milano il 6 ottobre 1960. Inizia la carriera di giornalista sportiva nella rete lombarda Telenova dei padri paolini, editori di Famiglia Cristiana. Nel 1988 comincia a collaborare con la “Domenica Sportiva” della Rai e nel 1992 viene assunta, occupandosi sempre di sport fino a condurre la “Domenica Sportiva” dal 1996 al 1999, anno in cui passa a condurre l’edizione della notte del “TG2 Costume e Società” e dal 2000 l’edizione delle 13 del TG2. Nel 2002 torna allo sport con “Pole Position” con Amedeo Goria, e nella stagione 2003-2004 è la prima donna a condurre “90° minuto”, collegandosi in diretta con un gruppo di opinionisti e cronisti di sesso maschile. Resta alla guida del programma anche nella stagione successiva, quando poi la trasmissione viene sospesa per lo scadere dei diritti Rai sulla Serie A. Torna quindi alla “Domenica Sportiva” con Marco Mazzocchi nella stagione 2005-2006 e si occupa in seguito di diverse trasmissioni in occasione dei Mondiali di calcio del 2006, poi della Champions League. Ancora alla “Domenica sportiva” nella stagione 2007-2008, con Massimo De Luca, poi 2010-2011 con Marco Civoli e dall’anno successivo da sola, fino al 2014. Nel 2015-2016 torna a condurre “90º minuto” dopo dieci anni, con Marco Mazzocchi, mentre dalla stagione successiva è affiancata da Alberto Rimedio.

Il 10 aprile 1997 sposa Marco De Benedetti, dal quale ha due figli: Alessandro e Virginia.