La biografia di Raimondo Todaro

Raimondo Todaro nasce a Catania il 19 gennaio 1987, ma vive sino all’età di 16 anni a Castelnuovo del Garda in provincia di Verona dove si è trasferita la famiglia. Inizia a ballare già all’età di 5 anni, insieme al fratello Salvatore, con cui da allora condivide la passione per la danza. Vince il suo primo campionato italiano a 9 anni e nella categoria junior partecipa a cinque campionati del mondo, conquistando in cinque finali un secondo e terzo posto. È 18 volte campione italiano di ballo nelle varie discipline (danze standard – danze latino americane – combinata 10 balli). Nel 2005 viene scelto come maestro per la seconda edizione di “Ballando con le Stelle” su Rai 1, in coppia con Miss Italia 2004, Cristina Chiabotto. Entra nel cast del musical “La febbre del Sabato Sera”, diretto da Massimo Romeo Piparo, dove interpreta il ruolo di Gus. Nel 2006 vince, insieme alla campionessa di salto in lungo Fiona May, la terza edizione di “Ballando con le stelle”. Nello stesso mese si classifica secondo ai Campionati Italiani Danze Latino – Americane con la sua partner Francesca Tocca, che diventerà sua moglie nel 2014. Nel 2007 debutta come attore nella miniserie televisiva “Operazione pilota”, con Massimo Ranieri, in onda su Rai 1, dove interpreta il ruolo di un carabiniere. Lo stesso anno è per la terza volta consecutiva a “Ballando con le stelle”, dove arriva in semifinale con la conduttrice Licia Colò. Ancora attore nella serie televisiva “Provaci Ancora Prof! 3”, con Veronica Pivetti, per la regia di Rossella Izzo, trasmessa nel 2008 da Rai 1, e nella miniserie televisiva “L’isola dei segreti – Korè”, diretta da Ricky Tognazzi, in onda nel 2009 su Canale 5. Sempre nel 2009 partecipa alla quinta edizione di Ballando con le stelle, in coppia con Carol Alt. Poi a tutte le successive aggiudicandosi più volte la vittoria. Il 23 ottobre 2013 diventa padre della piccola Jasmine, avuta dalla compagna Francesca, che sposa il primo giugno del 2014. Nello stesso anno ritorna in tv con “Il commissario Montalbano”, vestendo i panni dell’agente Sassu e “Squadra antimafia – Palermo oggi “. Nella stagione teatrale 2016/2017, insieme all’attore Enrico Sortino, è protagonista, nel ruolo di Fred Astaire, del musical biografico “Il Grande Gershwin”.