Le ricette di Agnese Lorenzini

Agnese Lorenzini


LASAGNA

Ingredienti per 6 persone

Per la besciamella: 500 grammi di latte, 50 di farina, 30 di burro, mezzo cucchiaino di sale, noce moscata.

Per la lasagna: 500 grammi di lasagne precotte, 250 di carne macinata di manzo, 250 di carne macinata di maiale, 300 di passata di pomodoro, 200 di fiordilatte, 100 di parmigiano, mezza cipolla, due cucchiaini d’olio extra vergine d’oliva.

Preparazione

Per la besciamella: in una pentola mettete il latte con la farina, il sale, la noce moscata e il burro e mescolate lentamente con un cucchiaio di legno a fuoco medio per un quarto d’ora e anche meno, facendo attenzione a non farla diventare troppo densa.

Per la lasagna: in una padella fate soffriggere olio e cipolla tagliata a fettine sottili, poi aggiungete la carne di manzo e di maiale e fatela saltare finché non sarà rosolata, quindi versate la passata di pomodoro e fate amalgamare. In una pirofila rettangolare da forno, adagiate sul fondo uno strato di besciamella, poi uno strato di lasagne, quindi uno strato di carne macinata col pomodoro, qualche fettina di fiordilatte e una spolverata di parmigiano, infine ricoprite il tutto con un altro stato di besciamella. Continuate così fino all’esaurimento dei componenti concludendo con uno strato di besciamella. Infornate in forno preriscaldato a 170 gradi per 70 minuti.


PANE CUNZATO (CONDITO)

Ingredienti per sei persone: 800 grammi di pane casereccio, 400 di pomodori ciliegino, 200 di formaggio primo sale, 60 di acciughe sottolio, olio extra vergine di olia, origano.

Preparazione: utilizzate il pane ancora caldo, oppure scaldatelo in padella o nel forno per pochi minuti, quindi dividetelo a metà e condite la parte inferiore con abbondante origano profumato. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti, fettine di primo sale e infine le acciughe. Chiudete con l’altra parte del pane e servite ancora caldo.


SPAGHETTI CON LA MOLLICA (PANGRATTATO)

Ingredienti per 4 persone: 360 grammi di spaghetti, 4/6 cucchiai di pangrattato, 4 filetti di acciughe, uno spicchio d’aglio, un ciuffetto di prezzemolo, 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale.

Preparazione: in una pentola mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo prendete una padella con il fondo antiaderente e fatela scaldare senza aggiungere olio. Aggiungete 4, 5, ma anche 6 cucchiai di pangrattato e lasciatelo abbrustolire un po’, girando spesso altrimenti rischia di bruciarsi. Appena si sarà scurito, spegnete e toglietelo dalla padella versandolo in un ciotolina o in un piatto fondo. Nella stessa padella versate un paio di cucchiai di olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio precedentemente sbucciato e schiacciato e lasciatelo rosolare, poi eliminatelo e mettete nella padella le alici spezzettate. Cuocete la pasta e scolatela piuttosto al dente, poi versatela nella padella con l’olio, ma tenete da parte un bel po’ di acqua di cottura. Versate la metà del pangrattato e aggiungete un mestolo di acqua di cottura. Mescolate fino a che il pangrattato risulti ben amalgamato, poi versate l’altra metà del pangrattato e ancora un po’ di acqua di cottura. Sminuzzate qualche foglia di prezzemolo e aggiungetelo alla pasta. Impiattate e servite con un filo di olio a crudo.