Le ricette di Luca Turco

Luca Turco


SPAGHETTI ALLA CARBONARA

Ingredienti per 2 persone: 200 grammi di spaghetti, 150 di guanciale, 50 di parmigiano o di pecorino grattugiati, mezza cipolla bianca, un cucchiaio di olio d’oliva extravergine, mezzo bicchiere di vino, 3 uova, sale, pepe.

Preparazione: in un tegame soffriggete il guanciale con la cipolla. Se il guanciale è molto grasso, non mettete neanche l’olio. Sfumate il tutto con il vino e poi togliete la cipolla. In un piatto da portata sbattete i tuorli delle uova, solo i tuorli, senza l’albume, con un po’ di pepe. Fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente nella padella dove c’è il guanciale e mescolate velocemente, poi versate il tutto nel piatto dove avete sbattute le uova. Con il calore della pasta si forma una cremina, quindi aggiungete il pecorino (o il parmigiano) grattugiati e il pepe. Io in genere metto il pecorino, ma quando c’è Giorgia, che è allergica al lattosio, adopero il parmigiano che, non so perché, non le dà fastidio.


CHEESECAKE AL FERRERO ROCHER

Ingredienti per 6 persone: 180 grammi di biscotti secchi, 70 di burro, 230 di mascarpone, 50 di zucchero a velo, 500 di panna fresca, 120 di cioccolato fondente, 12 Ferrero Rocher, un baccello di vaniglia, granella di nocciole

Preparazione: iniziate mettendo a sciogliere a bagnomaria il burro, intanto passate i biscotti in un mixer per ottenere un trito, quindi aggiungete anche sei Ferrero Rocher per farli amalgamare in questa fase. Versate nel composto ottenuto il burro e mescolate fino a quando il tutto non è ben amalgamato. Prendete una teglia dai bordi alti e disponte il composto di biscotto sul fondo: questa rappresenta la base croccante della cheesecake. Aiutandovi con una spatola, livellate la superficie e mettete in frigo per lasciarla rapprendere. Intanto procedete alla preparazione del ripieno: prendete la panna fresca e montatela, quindi aggiungete il mascarpone, la vaniglia e lo zucchero ed amalgamateli adeguatamente con la frusta fino a quando il composto non è ben omogeneo. Trascorsa un’ora, prendete la teglia dal frigo, quindi versate metà della panna e spianate con una spatola, mettete i Ferrero Rocher interi e versate l’altra metà di panna rimasta. Quindi spianate nuovamente con la spatola e riponete in frigo per lasciarla rapprendere. Procedere quindi con la copertura del dolce: prendere il cioccolato, riducetelo in piccole, quindi lasciatelo sciogliere a bagnomaria. Intanto prendere la panna rimasta e montatela per qualche minuto con la frusta, quindi versate il cioccolato e mescolate fino a quando non si ottiene un composto omogeneo e spumoso. A questo punto prendete il composto, versatelo nella teglia, e spiante con la spatola fino a raggiungere una superficie ben liscia. Concludete la guarnizione con la granella di nocciole, come avviene anche per i Ferrero Rocher. Lasciare in frigo almeno per 4-5 ore in modo tale che si rapprenda.


TORTA CAPRESE

Ingredienti per una teglia da 26 centimetri: 300 grammi di mandorle pelate o non, 350 di cioccolato fondente, 250 di zucchero a velo, 250 di burro, 5 uova.

Procedimento: tritate le mandorle, dividete i tuorli dagli albumi e montateli con metà dello zucchero. Montate gli albumi a neve ferma. Amalgamare il resto dello zucchero con il burro ammorbidito e miscelate la crema di burro ottenuta con le mandorle tritate. Aggiungete il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria o nel microonde. Infine aggiungete i tuorli montati a neve e mescolate il tutto delicatamente. A piacere versate un cucchiaio di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina. Imburrate e infarinate la teglia, versate tutto l’impasto e infornate a 160° per 75 minuti circa in forno statico.