sabato, Agosto 17, 2019
Home > Food > Mozzarella ripiena: ricetta pugliese perfetta per l’estate

Mozzarella ripiena: ricetta pugliese perfetta per l’estate

mozzarella ripiena

Fresca, gustosa e perfetta per la bella stagione: la mozzarella è da sempre protagonista sulle nostre tavole durante l’estate e si presta a mille preparazioni diverse da gustare in compagnia.

Non solo insalata caprese quindi, ma anche pasta fredda, antipasti e stuzzichini per gli aperitivi. Un tripudio di gusto e genuinità adatto a tutte le occasioni, insomma.


Forse non tutti sanno però che la mozzarella non è una sola. Oltre a quella classica di bufala, esiste anche quella pugliese di Gioia del Colle, prodotta con latte vaccino, che è stata insignita proprio un anno fa del marchio DOP.

Rispetto alla sua “collega” napoletana, la mozzarella pugliese ha un contenuto inferiore di grassi e quindi è ottima per chi cerca un piatto ancora più leggero. Il gusto inoltre è più delicato, adatto a coloro che amano i sapori meno intensi.

Cercate un’idea originale per creare in cucina con la mozzarella pugliese? Ecco un antipasto sfizioso e facile da preparare con cui potrete rendere più allegri i vostri pranzi e cene estivi.

Fagottini di mozzarella ripiena

Ingredienti per quattro persone:

  • 4 mozzarelle da 125g
  • Un peperone giallo o rosso
  • Una zucchina
  • cipollotto
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe

Prendete le mozzarelle e tagliate su ciascuna la calotta superiore. Scavatele poi in modo da ricavare un incavo. A questo punto capovolgete a testa in giù le mozzarelle scavate, in modo che si elimini l’acqua in eccesso. Tagliate quindi a cubetti la parte interna che avete scavato e tenetela da parte in una ciotola.

Lavate e asciugate il peperone e la zucchina e tagliateli entrambi a cubetti. Mettete il cipollotto a rosolare in una padella antiaderente con quattro cucchiai d’olio e dopo qualche minuto aggiungete la verdura che avete appena tagliato.

Fate cuocere in padella la zucchina e il peperone per circa sette o otto minuti, rigirandoli con un cucchiaio di legno. Regolate di sale e pepe e toglieteli dal fuoco quando sono ancora un po’ croccanti. Fateli quindi raffreddare.

A questo punto i fagottini sono pronti per essere assemblati! Prendete le mozzarelle che avevate scavato e riempitele con il peperone, la zucchina e i cubetti di mozzarella che avevate tolto dall’interno.

Condite il ripieno con un generoso cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva e mettete la calotta alle mozzarelle. Ed ecco il risultato: dei simpatici fagottini, buoni da gustare ma anche da vedere, che piaceranno anche ai più piccoli!

 

Altre varianti?

Questa naturalmente è la ricetta base, ma se avete più tempo a disposizione, o volete creare qualcosa di ancora più originale potete divertirvi a osare con tantissime varianti di questa ricetta.

Un esempio potrebbe essere quello di utilizzare delle verdure diverse per il ripieno, come dei classici pomodorini conditi con olio, sale e basilico. In alternativa potete provare un’insolita combinazione di mozzarella e cime di rapa stufate, per un piatto dall’autentico sapore pugliese.

Per un antipasto ancora più ricco l’idea potrebbe essere di aggiungere al ripieno del prosciutto cotto a cubetti e della panna.

E a voi piace la mozzarella? Come amate cucinarla? Se vi siete incuriositi su questo alimento e desiderate altre informazioni su come preparare e cucinare la vera mozzarella pugliese, vi consigliamo di visitare il sito di Murgella di Caseificio Palazzo il caseificio pugliese per eccellenza e tradizione.

Redazione
Redazione
Contattaci per informazioni e collaborazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *