mercoledì, Luglio 17, 2019
Home > Vip > La biografia di Salvo Sottile

La biografia di Salvo Sottile

biografia salvo sottile

Salvo Sottile: da Palermo alla famiglia, tutto quello che c’è da sapere

Carriera lavorativa

Salvo Sottile è un figlio d’arte e giornalista italiano. Nasce nella famosa città sicula di Palermo nel gennaio 1973. Ha da sempre una grande passione per il giornalismo e si interessa da subito al mondo della televisione. Lo troviamo infatti nelle reti televisive nazionali di Mediaset e Rai. La sua carriera inizia venticinque anni fa e lo troviamo ancora oggi in Rai a condurre programmi televisivi.

I suoi primi lavori sono appunto da aspirante giornalista, avendo collaborato, ancor prima di essere maggiorenne, con il quotidiano di Catania ‘La Sicilia’ e l’emittente di Palermo ‘Telecolor Video 3’.

Alla grande TV approda a 19 anni, in Mediaset, dove lavora per il TG5 con Mentana, con il ruolo di corrispondente da Palermo, con l’impegno di segnalare nel giornale televisivo tutte le news riguardanti la Sicilia. Solo a 21 anni però, nel 1994, prende il patentino e diventa giornalista professionista.

Dopo una breve parentesi a Sky TG 24 (dal 2003), nel 2005 torna a Mediaset presentando la rassegna stampa notturna del TG5. L’anno dopo conquista invece la conduzione del telegiornale di canale 5 delle 13.

Ma è nel 2010 che Sottile fa il suo grande esordio in prima serata, con la trasmissione ‘Quarto Grado’ su Rete 4. E l’avventura si ripete sul canale principale di Mediaset, ovvero Canale 5, dove nel 2012 conduce ‘Quinta colonna’.

L’anno successivo però lascia Mediaset per approdare a LA7, dove conduce prima ‘Linea gialla’ e poi (l’anno seguente) ‘In onda’. Passa poi alla RAI nel 2015, conducendo prima ‘Estate in diretta’, poi ‘Domenica IN’ con Paola Perego, e quindi ‘Mi manda Raitre’ e ‘Prima dell’alba’ su RaiTre.

Conduce molti programmi televisivi di spessore e attraverso la sua empatia è in grado di intrattenere anche i programmi delle fasce mattutine riuscendo ad interagire molto di più con il pubblico a casa. Col suo sguardo carismatico e tutta la sua voglia di fare riesce a avere un’esplosiva carriera anche come scrittore e a scrivere diversi libri. Il primo libro esce nel 1993, l’ultimo è piuttosto recente. Vince molti premi, grazie a queste sue doti, a pochi anni di distanza. Lavora anche per enti radiofoniche nazionali.

L’importanza del giornalista si rivelò fondamentale dopo la strage di Falcone e Borsellino: egli infatti è il primo ad annunciare all’Italia intera questa grande perdita.

Situazione sentimentale

Salvo è un personaggio pubblico di grande rilievo nel campo dei social e dei rumors. Salvo Sottile attualmente è felicemente sposato con una giornalista italiana: Sarah Varetto. I due da quindici anni condividono la stessa passione per il giornalismo. L’altra grande passione del giornalista però sono i suoi figli. Egli infatti ha scelto di coronare il sogno di diventare papà di due bellissimi bambini. Nel 2004 nasce infatti il primogenito della coppia gionalistica, Giuseppe. Pochi anni dopo, c’è un secondo fiocco nascita per la coppia, questa volta rosa: nasce Maya.

Redazione
Redazione
Contattaci per informazioni e collaborazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *